articoli
Sexy Shop Firenze
Sexy shop a Firenze: trasgressione o semplice curiosità?
Sexy shop a Firenze: trasgressione o semplice curiosità?

C’è chi non ne ha mai sentito parlare, chi li giudica male, chi dice “perché no?” e chi non ne può proprio fare a meno: sono i sexy shop e quale che sia la vostra opinione al riguardo, è un dato di fatto che si stanno diffondendo a macchia d’olio ormai in tutte le città del mondo. Ovviamente anche Firenze, città molto attenta alle evoluzioni del mercato e sempre alla ricerca di nuove emozioni, ha i suoi sexy shop sparsi per la città. Firenzeexplorer vi indica dove trovare i migliori sexy shop presenti a Firenze presentandovi un mondo particolare e pieno di curiosità.
Che i tempi sono cambiati ormai è realtà assodata, ed è una realtà a tutto tondo. Siamo circondati di tecnologia, i bambini non giocano più con i soldatini, i ragazzi non si accontentano  più delle cose semplici per divertirsi ma sono sempre alla ricerca della novità e del brivido. Ed in tutto questo scombussolamento evolutivo anche i rapporti fra ragazzo e ragazza, fra uomo e donna, inevitabilmente cambiano. “Non c’è più il corteggiamento” tuonerebbe qualche nostalgica  e romantica signora interpellata sulle coppie moderne, ma quello che bisognerebbe obiettarle è che il corteggiamento e la passione ci sono ancora solo, anch’essi, si sono evoluti. Evolversi per un rapporto di coppia vuol dire puntare sulla novità, sulla trasgressione, sull’eccesso. Ed il mercato, nostra fedele ombra accompagnatrice e spesso apripista, se n’è accorto e prontamente ci mette a disposizione nuovi luoghi da frequentare, nuovi strumenti da scoprire, nuove esperienze da fare da soli o in coppia. E’ il caso della nascita e diffusione dei sexy shop che da piccole botteghe nascoste nelle periferie delle città, dove la gente inizialmente si vergognava soltanto a passarci davanti, stanno diventando dei veri imperi sospinti dalla curiosità e dalla voglia di eccedere di quelli che da semplici curiosi sono diventati negli anni dei fedelissimi clienti.
Anche a Firenze questa realtà alternativa si è andata affermando e ne sono esempi i vari sexy shop che si possono trovare girando in città. C’e n’è uno che dal 1995 lavora, nelle sua sede di via Aretina, a fianco dei desideri e delle fantasie dei fiorentini. Si chiama STRANAMORE ed il suo obbiettivo è stato fin dall’inizio quello di creare un punto vendita che offrisse al cliente non solo prodotti ma anche "assistenza", per meglio dire una concreta percezione delle esigenze erotico/sessuali di chi entra in un sexy shop sopratutto per la prima volta.
Un altro storico sexy shop, che vanta (ci dice il proprietario Renzo!) ,di essere stato addirittura il primo a Firenze, è HAPPY APPLES, una vera e propria boutique dell’erotismo con un catalogo pieno di dvd, accessori, intimo e gadgets. Un punto su cui sexy shop come questo insistono molto è la professionalità e la totale riservatezza, perché è vero che la trasgressione piace e sta conquistando parecchie coppie ma è altrettanto vero che non a tutti piace far sapere in giro delle loro abitudini sessuali. Una prima risposta per i più “timidi” viene da EROXXX, il primo negozio sexy shop totalmente  automatico a Firenze, e rappresenta un nuovo approccio alla vendita diretta di articoli sexy, con la possibilità di non essere osservati o disturbati, durante la scelta del prodotto desiderato, nemmeno dal negoziante. Dispone infatti di 5 vetrine automatiche che, con il sistema di riconoscimento della maggiore età, rendono impossibile l'acquisto ai minorenni e garantiscono anonimato e riservatezza.
Il passo successivo è l’acquisto online e ci sono tanti sexy shop in rete con spedizione dei prodotti scelti direttamente a casa, in tutta Italia anche a Firenze. Ve ne segnaliamo uno che fa della rapidità nella consegna e della totale non tracciabilità della provenienza degli acquisti il suo punto di forza. E’ NUOVEMOZIONI, dove tutti gli articoli proposti sono di alta qualità e dotati della certificazione europea in termini di sicurezza personale per quanto riguarda i materiali adoperati per gadget ed accessori. Dispone anche di una vastissima gamma di dvd, con titoli italiani ed internazionali.
La carrellata sui sexy shop presenti a Firenze è a questo punto completa, bisogna solo capire se siete tipi da rapporto con il negoziante di fiducia  o se preferite la riservatezza di una vetrina automatica o di un portele web; per chi ancora si imbarazza il suggerimento potrebbe essere quello di vincere il timore e guardare avanti. Lo fece il primo proprietario di un sexy shop in Italia che nel lontano 1969 a Busche, minuscolo paesino veneto, ebbe la sfrontatezza ed il coraggio di aprire una piccola bottega che inizialmente vendeva preservativi, forse per chi si vergognava di acquistarli nella farmacia del paese, che poi si è allargata con il corredo di un vero sexy shop. Negli anni ha dovuto resistere alle “voci della gente” ed alla crisi che internet ed i sexy shop online hanno portato ai “banconisti” del settore. E’ per questo che se siete indecisi dovreste provare a confrontarvi con persone che amano il seppur particolare e trasgressivo lavoro che fanno, e quindi scendere per strada a Firenze e recarvi in uno dei sexy shop che vi abbiamo suggerito.